Ebbene si, non serve volare dall’altra parte del mondo per assistere alla fioritura dei Tulipani. Grazie all’evento organizzato ogni primavera a Turri, paesino del centro Sardegna, anche la nostra isola vanta ettari di coloratissimi tulipani da ammirare.

Ho avuto la fortuna di riempirmi gli occhi di meraviglia, passeggiando tra le lunghe file di fiori. E consiglio a chiunque visiti la Sardegna in primavera, o ai sardi stessi, di non perdersi questo evento!

Pensavo di dover volare lontano per vedere la fioritura ma finalmente anche in Sardegna c’è la possibilità di ammirarla!

DOVE E QUANDO VEDERE I TULIPANI IN SARDEGNA : LA PRIMAVERA A TURRI.

Ettari di natura in cui il verde caratteristico della Marmilla ( una delle zone più belle a mio avviso della Sardegna ) si colora come uno dei migliori dipinti impressionisti, le mille sfumature dei tulipani regalano uno spettacolo irrinunciabile per festeggiare la primavera.

Ed è propio in primavera che si può visitare l’area dedicata ai tulipani, quest’anno (2020) l’evento è iniziato con largo anticipo: il 29 Febbraio. Solitamente però comicia a Marzo per terminare ad Aprile o Maggio, che offrono comunque delle magnifiche rose.

All’interno del parco non ci sono fatti solo tulipani e roseti: ulivi secolari, lavanda, sentieri e tanto altro..

Turri dista cinquanta minuti in macchina da Cagliari, ed è facilmente raggiungibile da tutte le principali città dell’isola. Il biglietto ha un costo di 7,50€ e deve essere fatto online qui , include la visita al parco dalle 9 alle 18. L’ingresso è gratuito per i bambini sotto i 12 anni. È inoltre possibile raccogliere i tulipani, vi verrano dati dei cestini appositi, prezzo 1,50€ l’uno.

Spero di avervi dato uno spunto utile per i vostri weekend primaverili, io sono certa che tornerò ogni anno per godere di questi colori.

Se avete altre zone d’Italia nelle quali ammirare la fiorito dei tulipani scrivetele nei commenti, cosi da poterle scoprirle insieme!